ARTICOLI SULL'ARMONICA DIATONICA

L’ARMONICA NEL CINEMA E NELLA TELEVISIONE – PARTE 1

Se qualcuno ti chiedesse il titolo di un film che contiene una scena dove viene suonata un’armonica sapresti rispondere? Scommetto che la prima cosa che ti verrebbe in mente è “C’era una volta il West”. Sergio Leone, Ennio Morricone, 1968. Nel film c’è un uomo senza nome che parla poco ma suona lo strumento a dieci fori. Quando nel nostro paese, e non solo, pronunciamo la frase “cinema e armonica” automaticamente pensiamo al western e ci immaginiamo nel bel mezzo di un duello sulla strada polverosa, sotto il sole cocente e con il suono lamentoso dell’armonica che fa da sottofondo.

In Italia pochi sono i titoli che hanno adottato l’armonica a bocca per la colonna sonora o per accompagnare i protagonisti. Uno di questi è sicuramente “Un povero ricco” di Pasquale Festa Campanile che vedeva Renato pozzetto alle prese con delle dolcissime melodie che riusciranno o a far addormentare un bimbo irrequieto.

A proposito di questo film nella sezione “esercizi e dimostrazioni” di questo sito, nella rubrica “armonica italiana” trovi una lezione su questa bellissima colonna sonora prodotta da Stelvio Cipriani.

Ricercando sulla rete informazioni riguardo all’uso dell’armonica nella televisione, nel cinema o nei disegni animati scopriamo che in passato, a partire dal 1940, diverse pellicole hanno visto questo strumento come protagonista assieme agli attori oppure essere impiegato per alcune musiche dell’opera. In questo articolo vi presento tre prodotti cinematografici del periodo dal 1941 al 1946.

MEET JOHN DOE (ARRIVA JOHN DOE) – STATI UNITI.  Il 1941 ha visto dare alla luce questo film di genere commedia / drammatico per la regia di Frank Capra. Tra gli attori protagonisti si trovavano Gary Cooper, Walter Brennan e Barbara Stanwyck. La trama racconta di una giornalista che viene licenziata e per farsi riassumere inventa un fantomatico personaggio che scrive una lettera al giornale affermando di volersi suicidare da lì a un anno. La stessa giornalista si accorgerà in seguito, assieme al complice assoldato dal giornale per portare avanti la farsa, di essere usata per gli scopi di chi dall’alto gestisce il luogo dove lavora. Nel film c’è una breve scena dove Cooper e Brennan, seduti a un tavolino uno di fronte all’altro, si mettono a suonare uno l’armonica e l’altro l’ocarina in un simpatico duetto. Vista l’età di questa pellicola possiamo presumere che quella fu una delle prime volte che si è vista l’armonica alla tv. 

ONCE UPON A TIME (L’OTTAVA MERAVIGLIA) – STATI UNITI. Questo film commedia venne prodotto nel 1944 con la regia di Alexander Hall. Tra gli attori illustri che vi recitarono c’erano Cary Grant e Janet Blair. La trama vede Gerry Flynn, un impresario teatrale sull’orlo del fallimento che incontra per strada un bambino. Il ragazzino porta con se in una scatola un grosso bruco e convince l’uomo a guardare nella scatola mentre lui suona l’armonica. Gerry osserva l’animale muoversi al suono della musica e decide di assoldare il bimbo, la sua armonica e il bruco per creare uno spettacolo e guadagnare così i soldi che gli servono per pagare i debiti. Questo film è uno dei pochi dove si vedono bambini suonare l’armonica a bocca.

THREE LITTLE GIRLS IN BLUE (TRE RAGAZZE IN BLU) – STATI UNITI . Questa fu una pellicola prodotta nel 1946 sotto la regia di H. Bruce Humberstone e John Brahm. Il film di genere musicale è basato su un’opera teatrale di Stephen Powys (The blind mice). Nel casting vi troviamo George Montgomery, Vivian Blaine, Celeste Holm e Vera Ellen. La trama racconta di Pam, Liz e Myra, tre sorelle che ereditano da una zia un allevamento di polli. Le tre capiranno presto che quello che hanno non è abbastanza per coronare il loro sogno di sposare degli uomini ricchi, così decidono di entrare in azione mettendo in atto un piano per accalappiare un uomo benestante. Bellissima l’immagine dell’uomo che suona l’armonica sulla scala di servizio del palazzo, un’ottima idea per una romantica serenata!

Questi tre film sono stati tutti prodotti negli Stati Uniti. Non c’è da meravigliarsi che l’armonica sia stata considerata maggiormente oltre oceano, del resto la sua diffusione assieme alla musica blues a cui tanto è associata è molto maggiore da quelle parti. Nonostante ciò, quelle poche volte che questo strumento è stato utilizzato in Italia ha lasciato il segno, indice che nel nostro paese abbiamo personalità nel campo musicale dallo spessore non indifferente.

Armonica in C'era una volta il west

C'era una volta il west

Scena dal film Meet John Doe

Meet John Doe

Il bambino che suona l'armonica in Once upon a time

Once upon a Time

L'uomo con l'armonica in Three little girls in blue

Three little girls in blue