ARMONICHE CUSTOM JIBATEN – ARMONICHE PERSONALIZZATE IN LEGNO

Sei in cerca di un’armonica personalizzata? Ti sei mai chiesto come sarebbe impugnare e suonare un’armonica custom fatta quasi interamente di legno? Se sei incuriosito dalle persone che sapientemente costruiscono e personalizzano strumenti musicali in maniera artigianale, questo articolo ti farà felice.

Oggi ti presento le produzioni di armoniche in legno Jibaten, e lo faccio facendoti raccontare la loro storia direttamente da chi le fabbrica: un falegname spagnolo di nome Iban Ruiz de Larrinaga. 

“…Come fu che ho costruito la prima armonica in legno? Qui da noi in Spagna abbiamo una società di Blues chiamata ‘Baztango Blues Elkartea’. Cinque anni, nel 2015, abbiamo organizzato il primo festival, con la speranza che vi partecipassero molte persone. Ci tenevamo molto.

Tre giorni prima dell’evento, un mio amico armonicista di Madrid, di nome Larry Mendoza, venne a trovarmi, e mentre sorseggiavamo una birra tra una risata e l’altra, Larry mi chiede “perché non costruisci un’armonica di legno?” Sapeva che sono falegname da sempre, figlio di falegname, e che i legno è il mio lavoro, la mia passione e la mia vita. Testone come sono, da buon abitante Navarrese, gli ho risposto senza nemmeno troppo pensare “credo proprio che avrai la tua armonica...”.

Custom armonica Jibaten
Armonica personalizzata in legno

Così costruii la prima armonica di legno nel poco tempo che avevo, e la consegnai a Larry il giorno del festival. Naturalmente il buon Larry fu molto sorpreso e contento, e devo dire che per essere stata la prima harmonica fatta in quel modo, non è venuta affatto male. La questione comunque terminò in quel momento e non se ne parlò più.

Il festival non ebbe molto successo e in quell’occasione perdemmo un bel po’ di soldi, ma nel giro di qualche mese circa quaranta musicisti si aggiunsero alla società Blues, e organizzarono un festival a Madrid, per aiutarci a rifarci delle spese che avevamo avuto nell’edizione da noi organizzata. Fu un gesto molto caro e nobile, e noi ne eravamo riconoscenti. Cominciammo a pensare di procurarci qualcosa da portare a Madrid per il festival, e io ritornai a pensare alle armoniche in legno. Decisi così di preparare cinque armoniche e organizzare un sorteggio tra i musicisti che sarebbero stati presenti al festival, in modo da guadagnare qualche soldo. Lavorai duramente e me le infilai nel bagaglio quando ci recammo a Madrid, la quale dista circa 500 km da dove vivevo.

Armonica di design fatta a mano
Frontale dell'armonica in legno Jibaten

Quando al festival gli armonicisti, (circa una decina) provarono le armoniche in legno, rimasero a bocca aperta ammirando come suonavano e gioendo delle sensazioni che trasmettevano al tenerle tra le mani.  Quello fu un vero impulso che mi spinse a continuare a costruire armoniche, tutti questi musicisti mi spronarono e mi dissero che avrei dovuto farne altre, perché era una cosa che mi veniva bene. Cercai di volta in volta di affinare la mia tecnica e migliorare i prodotti che forgiavo.

Nei successivi anni, nella nostra associazione più o meno facevamo concerti due volte al mese, e capitava che gli armonicisti, per risparmiare un po sui costi, si fermavano a casa mia. In quelle occasioni ognuno di loro suonava le mie armoniche, provandole e dandomi consigli per migliorarle. Dal mio punto di vista è stato come avere molti consulenti esperti a disposizione, che mi hanno permesso di raggiungere l’attuale livello di qualità.

Oggi vengo invitato in un po’ tutti i festival organizzati nel paese, per esporre le mie armoniche di legno e ascoltare le opinioni dei migliori armonicisti in circolazione. Da allora, continuo a costruire questi piccoli strumenti, con la passione e la curiosità che mi mosse quella sera, quando Larry mi chiese se avessi potuto costruire uno strumento con le mie mani….”

Se vuoi saperne di più sulle armoniche custom di legno Jibaten e i materiali utilizzati clicca sull’immagine qui sotto:

Collegamento al sito Jibaten harmoncas